Idrokinesiterapia

L’idrokiseiterapia termale sfrutta le proprietà fisiche e chimiche dell’acqua sorgiva (salso-bromo-iodica) a fini terapeutici.

La specifica composizione chimica e la temperatura dell’acqua termale favoriscono una ripresa dolce e graduale del movimento, permettendo di affrontate gli esercizi di riabilitazione in condizioni di gravità ridotta (il peso del corpo viene alleggerito fino al 90%) con uno sforzo sensibilmente minore registrando ottimi risultati terapeutici in breve tempo.

L’idrokinesiterapia termale rappresenta perciò una terapia nauturale ed efficace non solo per il recupero ed il mantenimento delle funzionalità dell’apparato locomotore, ma anche per la riduzione dei tempi di recupero dopo un trauma o un intervento chirurgico.

I benefici che l’acqua termale comporta sono molti, tra questi ricordiamo:

  • scarico totale o parziale delle articolazioni (minor stress endoarticolare)
  • effetto miorilassante
  • effetto antalgico
  • azione drenante
  • mobilizzazione passiva e attiva del corpo facilitata
  • coinvolgimento muscolare e articolare globale
  • riequilibrio psico-fisico
  • riduzione dei tempi di recupero in un percorso riabilitativo